AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Como

Cooperare per l'integrazione e l'autonomia - 22 febbraio 2018, ore 9.00 - Auditorium Ospedale Sant'Anna, San Fermo della Battaglia

Convegno: Disturbi di apprendimento e disagio giovanile nelle scuole secondarie

Convegno: Disturbi di apprendimento e disagio giovanile nelle scuole secondarie

La ASST Lariana, con il patrocinio di AID e SINPIA (società italiana di neuropschiatria dell'infanzia e dell'adolescenza), promuove il convegno "Disturbi di apprendimento e disagio giovanile nelle scuole secondarie: cooperare per l'integrazione e l'autonomia".

L'evento, rivolto a referenti DSA delle scuole delle province di Como e Varese, a tutti i docenti delle scuole secondarie, alle famiglie, a medici, psicologi e operatori sanitari, si terrà giovedì 22 febbraio 2018, dalle 9.00 alle 18.00 presso l'Auditorium dell'Ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia, via Ravona 20.

Obiettivo del convegno

Dall’approvazione dalla legge 170/2010 a oggi, l’attenzione sull’individuazione precoce dei bambini con Disturbi Specifici di Apprendimento ha consentito di aiutare molti piccoli studenti e le loro famiglie. Fondamentale si è rivelato il contributo degli studi neurobiologici in ambito sanitario e la ricerca di tecniche di insegnamento specifiche in ambito scolastico.

Il lavoro congiunto di scuola e sanità nelle province di Como e Varese ha prodotto un patrimonio condiviso di competenze e modelli di integrazione, necessario per formulare interventi specifici nelle scuole e ricorrere all’invio in Neuropsichiatria Infantile per casi selezionati, in linea con le indicazioni dell’Accordo Stato/Regioni del 25/07/2012.

A fronte di un buon livello di intervento nelle scuole primarie, l’area delle scuole secondarie di primo e secondo grado appare poco esplorata.

Il convegno si propone di approfondire le caratteristiche dei Disturbi Specifici di Apprendimento negli alunni delle scuole secondarie, offrendo una pluralità di prospettive di analisi mediche, scolastiche e legislative. Un problema che, ben gestito e governato, può trasformarsi in un’opportunità di cambiamento e crescita per lo studente e la sua famiglia.

Programma

9.00 - Saluto delle autorità istituzionali
  • Marco Onofri, Direttore Generale ASST Lariana
  • Giulio Gallera, Assessore al Welfare Regione Lombarda
  • Valentina Aprea, Assessore all’istruzione, formazione e lavoro Regione Lombardia
  • Paola Lattuada, Direttore Generale ATS Insubria
  • Roberto Proietto, Direttore Ufficio Scolastico Provinciale AT Como
  • Claudio Merletti, Direttore Ufficio Scolastico Provinciale AT Varese
  • Cinzia Zorino, Presidente Sezione AID di Como

  • Introduzione e moderazione - Carlo Fraticelli, Paola Vizziello
  • Storia di un docente (dislessico) - Filippo Barbera
  • Disturbi del comportamento e dell’attenzione nell’adolescenza - Cristiano Termine
11.00 - Coffee break
11.30 - ripresa dei lavori
  • Differenziazione didattica: via privilegiata per l'inclusione dell'allievo con DSA - Luigi D’Alonzo
  • Strumento di intervento nella scuola secondaria di secondo grado - Franco Castronovo, Michela Giani

Moderatori: Patrizia Conti, Carlo Fraticelli

13.00 - Pausa pranzo
14.00 - ripresa dei lavori
  • Il difficile percorso dell’integrazione - Tavola rotonda coordinata da Daniela Maroni, Patrizia Conti e Elisa Zatta. Partecipano:
    • Nadia Fteita (NPIA),
    • Ilaria Marelli (NPIA),
    • Michela Giani (docente),
    • Silvana Laface (docente)
    • intervengono alcuni genitori
  • Il mondo reale e virtuale degli adolescenti - Alessandra Carenzio
  • Il DL 62 sulla valutazione: una nuova prospettiva di lavoro a scuola basato su risorse e capacità - Irene Crusco
  • Proposta di un intervento innovativo - Massimo Molteni

Moderatori: Verena Bassani, Andrea Calcaterra

17.30 - Conclusione dei lavori

Iscrizioni

Per partecipare occorre inviare una e-mail alla segreteria del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze: pinuccia.corti@asst-lariana.it 

Scarica il programma completo dell'evento

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.